Da Vedere:

Fabbriche di Careggine

Il Paese fantasma di Fabbriche di Careggine



Nel 1953 gli abitanti di Fabbriche di Careggine dovettero abbandonare le loro case per lasciare spazio alla diga sul fiume Edron e così, dopo 750 anni di vita, il piccolo centro, famoso per la lavorazione artigianale del ferro, fu inghiottito dalle acque.
Sulle officine dei maestri ferrai, le loro case e la chiesa romanica di San Teodoro scese il silenzio più assoluto.

 
Foto Realized by Develup di Lorenzo Luci © 2010

Ogni 10 anni ed a volte anche per periodi più lunghi, per lavori di manutenzione alla diga, le acque del lago vengono fatte defluire lentamente a valle tanto che il paese, come per magia, riemerge, risvegliandosi dal lungo e freddo sonno. Il paesaggio che appare, simile a quello lunare, suscita ai fortunati visitatori, un’emozione particolare.
A pochi chilometri si trova la valle morenica di Campocatino, e le cave del pregiato marmo bianco della Garfagnana.


Foto Realized by Develup di Lorenzo Luci © 2010

Il Lago di vagli si trova a circa 600 mt di altitudine e dista 63 Km da Lucca.
Si può raggiungere percorrendo da Lucca la strada Statale 12 del Brennero fino a Chifenti per poi girare sulla Statale 445 con direzione Castelnuovo Garfagnana, proseguendo poi fino alla località Poggio e girando al bivio per Vagli di Sotto.
Per Campocatino seguire le indicazioni Vagli di Sopra-Campocatino. Strada in buono stato, sempre asfaltata.

© Immagini e testi protetti da copyright.
Ne è proibito l'uso senza l'autorizzazione dei legittimi proprietari.

Mappa