Vuoi rimanere aggiornato
con i nostri eventi?
Puoi farlo gratuitamente!
Basta inserire la tua mail:



Tutti gli eventi


Lucca-Le libere donne di Magliano Spettacolo di Andrea Buscemi col quale si chiudono le celebrazioni del centenario tobiniano 16-01-2011

Le libere donne di Magliano"

Spettacolo di Andrea Buscemi col quale si chiudono le celebrazioni del centenario tobiniano.


 
Teatro del Giglio, ore 18:00
Ingresso gratuito
 
Nel giorno esatto del suo compleanno, il 16 gennaio, la Fondazione Mario Tobino vuole ricordare il poeta, scrittore e medico psichiatra con questo spettacolo ad ingresso gratuito realizzato grazie al Comune di Lucca ed alla Provincia di Lucca, e portato in scena con la regia di Andrea Buscemi, l'interpretazione di Livia Castellana e le musiche di Niccolò Buscemi.

Domenica 16 gennaio alle 18 le storie e gli intrecci di vita delle figure femminili narrate in uno dei romanzi più noti di Tobino, riconosciuto come uno dei maggiori capolavori della letteratura italiana del Novecento, rivivono raccontando le vicissitudini della loro vita, trascorsa proprio all'ospedale psichiatrico di Maggiano (citato in modo volutamente criptico nel titolo) dove Tobino le ha potute osservare ed incontrare come medico.
 
L'opera, scritta sotto forma di diario, esprime il punto di vista di Tobino sui malati di mente: persone degne di stima, rispetto ed amore; è un testo che ha aperto la strada ad una nuova considerazione del disagio mentale e di chi ne porta i segni.

Al Giglio andrà in scena la prima nazionale dello spettacolo che Buscemi ha voluto dedicare al libro ed alle donne in esso ritratte. "E' ormai consuetudine della Fondazione - spiega il presidente Andrea Tagliasacchi - ricordare Tobino nel giorno del suo compleanno offrendo gratuitamente alla città la visione di un'opera artistica. Lo abbiamo fatto negli anni passati con la trasposizione teatrale de 'L'angelo del Liponard', e con la proiezione cinematografica de 'Le rose del deserto' di Mario Monicelli. Con questo spettacolo chiudiamo ufficialmente le celebrazioni del centenario che ha visto la Fondazione profondamente e proficuamente impegnata, a livello nazionale, nella promozione della memoria e della figura di Tobino".

L'ingresso allo spettacolo è gratuito fino ad esaurimento posti: è necessario prenotarsi chiamando la Fondazione Mario Tobino entro il 14 gennaio: www.fondazionemariotobino.it tel. 0583 327243.

mappa