Vuoi rimanere aggiornato
con i nostri eventi?
Puoi farlo gratuitamente!
Basta inserire la tua mail:



Tutti gli eventi


Lucca - Raccontare la musica Una mostra di pittura 17-06-2012 / 21-06-2012



Una mostra di pittura per “Raccontare la musica”
Una mostra di pittura per “Raccontare la musica”. Inaugura domenica 17 giugno alle 17,30 nella Chiesa di Santa Giulia in piazza del Suffragio “Raccontare la musica”, la mostra organizzata dall’UCAI (Unione Cattolica Artisti Italiani) che, attraverso le coloratissime illustrazioni del pittore, illustratore e scenografo Pier Luigi Puccini, fa rivivere i grandi musicisti lucchesi.

Luigi Boccherini, Giacomo Puccini e i più famosi personaggi delle loro opere saranno i protagonisti dell’esposizione che darà modo a visitatori di tutte le età di intraprendere uno straordinario viaggio nella musica dei maggiori compositori nostrani e di ammirare le grandi doti disegnative di un artista poliedrico come Pier Luigi Puccini.

Molte delle opere in mostra sono le illustrazioni di alcuni volumi per ragazzi editi dalla casa editrice Maria Pacini Fazzi, appartenente a una collana dedicata all’avvicinamento alla musica e ai compositori, (Avvicinarsi a Giacono Puccini, e Avvicinarsi a Luigi Boccherini, testi di Carla Nolledi, illustrazioni di Pier Luigi Puccini), in un tributo alla grande tradizione musicale lucchese.

Nella collana, anche “Il teatrino di Puccini – La Bohème”, l’originale volumetto che contiene la sintesi dei 4 quadri dell’opera più famosa di Puccini, e un “teatrino” in carta da ritagliare e costruire con i personaggi principali dell’opera, disegnati sempre da Puccini. I libri si propongono come uno strumento attraverso il quale stimolare la curiosità dei più giovani verso il mondo della musica classica, proponendosi come un contributo di conoscenza delle principali vicende biografiche e musicali dei maggiori compositori italiani.

Per un approfondimento su uno dei maggiori musicisti lucchesi, Luigi Boccherini, l’appuntamento è per giovedì 20 alle 16,30 nell’ambito della mostra, con il laboratorio ludico-didattico di Carla Nolledi che ne racconta la vita e le opere attraverso un video.

La mostra resta aperta tutti i giorni, dalle 16 alle 20, fino a venerdì 21 giugno, con ingresso libero.

mappa