Vuoi rimanere aggiornato
con i nostri eventi?
Puoi farlo gratuitamente!
Basta inserire la tua mail:



Tutti gli eventi


Lucca - InFiera 2013 A Lucca il 46° expo dedicato alla casa e alla vita quotidiana 13-09-2013 / 22-09-2013

InFiera è l'expo del Settembre Lucchese (ad ingresso libero e gratuito) giunto al 46esimo appuntamento. L'anno scorso, i visitatori hanno superato le 30 mila presenze in 10 giorni, accreditando la manifestazione come uno dei momenti di rilancio dell'attività di piccole e medie imprese, che hanno presentato prodotti del territorio dalla costa fino all'entroterra fiorentino e pistoiese.



In questo 2013, l'appuntamento con l'attesa manifestazione è a Lucca dal 13 al 22 settembre, al quartiere fieristico (ex area Bertolli), a solo 900 metri dalle Mura urbane di Lucca e facilmente raggiungibile dall'uscita autostradale Lucca Est. InFiera ospita circa 100 espositori, in 7 mila mq serviti da 1.500 posti auto, offrendo al pubblico una vasta panoramica su servizi e prodotti legati alla quotidianità della vita.



InFiera raccoglie e rinnova la lunga tradizione della “fiera agricola”, rilanciandola nella modernità ed offrendo ad oltre 60 aziende una vetrina di eccezione per presentare i propri prodotti e le idee. L'anno scorso, i visitatori hanno superato le 30 mila presenze in 10 giorni, accreditando la manifestazione come uno dei momenti di rilancio dell'attività di piccole e medie imprese. La manifestazione raccoglie adesioni da tutto il territorio provinciale, fino a coinvolgere la costa e l'entroterra dell'area fiorentina, mettendo in contatto diretto il pubblico con i produttori e venditori, in 7 mila mq espositivi coperti e altrettanto all'aperto, serviti da 1.500 posti auto esclusivi. La fiera offre una vasta panoramica su servizi e prodotti legati al settore della casa e architettura, dalle ultime tendenze dell’edilizia sostenibile, ai macchinari e veicoli civili e industriali, agli arredi bagno, fino agli impianti energetici derivanti da fonti rinnovabili, ai prodotti tipici enogastronomici.

 Ampio spazio è dedicato al confronto per lo scambio di esperienze ed opinioni, grazie ad un calendario di incontri, dibattiti ed eventi.

 Fra le associazioni che sostengono la manifestazione la CNA, oltre a garantire la presenza con uno spazio istituzionale ha organizzato due incontri: martedì 17 settembre, alle ore 18 con il convegno sulle “Reti di impresa” e il 20 settembre alle ore 18 sul “Risparmio energetico” e “Certificati bianchi”, temi di sicuro interesse per gli operatori del settore”. Mentre l'azienda per l'edilizia residenziale Erp presenterà gli ultimi progetti per la realizzazione di abitazioni popolari, anche gli istituti tecnici e professionali “Fermi” e Giorni partecipano all'iniziativa dando dimostrazione dell'alto livello che possono raggiungere gli studenti nell'artigianato, nella domotica e nella robotica.

Molte le iniziative collaterali, tutte ad ingresso gratuito, come l'interessante mostra “Il cibo nell'arte – l'arte del cibo” curata dal professor Siliano Simoncini (dell'Isia Firenze) e realizzata in collaborazione con la galleria Peccolo e galleria Gilardi di Livorno e la collezione Carlo Pepi di Crespina (Pi). Gli artisti partecipano esponendo opere, siano esse di pittura, video-performance, scultura, installazione etc... che rappresentano un “Cibo d'artista”, nella mostra aperta al pubblico e gratuita, saranno esposte anche opere di particolare rilievo di Pietro Gilardi, Aldo Mondino, Concetto Pozzati e Daniel Spoerri, inerenti il tema del cibo e relative al periodo della Pop Art italiana. 

 Appuntamento anche con la Street Art con la presenza giornaliera degli studenti del Liceo Artistico “Passaglia” e di giovani artisti che, con la collaborazione dell'Auditorium Museo Piaggio, regaleranno ai visitatori pratiche dimostrazioni di murales e di aerografia.

A disposizione spazio per intrattenere i bambini: particolarmente apprezzati i laboratori artistici a loro dedicati, in grado di farli esprimere con creatività, oltre alla possibilità di sperimentare con mano il divertimento al tempo dei nonni con gli antichi giochi di una volta. Fra le associazioni che hanno aderito all'iniziativa anche Amnesty International, con il Gruppo 201 di Lucca che presenterà le iniziative a difesa dei diritti umani.

Torna inoltre anche quest'anno la “Little Oktober Fest” che tutti i giorni permetterà di gustare le specialità bavaresi.

La manifestazione è aperta dal lunedì al giovedì con orario 16/23 e dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 23, animata con eventi ed intrattenimento anche nel dopocena.

La manifestazione è aperta dal lun. al giov. con orario 16/23 e dal ven alla dom. dalle 10 alle 23, animata con eventi ed intrattenimento anche nel dopocena.

mappa