Vuoi rimanere aggiornato
con i nostri eventi?
Puoi farlo gratuitamente!
Basta inserire la tua mail:



Tutti gli eventi


ENOCH ARDEN IL MELOLOGO DI STRAUSS A LUCCA 16-09-2015



OPEN GOLD 2015
ENOCH ARDEN, IL MELOLOGO DI STRAUSS A LUCCA
16 settembre – ore 21 – Auditorium Istituto Musicale “L.Boccherini” Piazza del Suffragio


Il festival OPEN GOLD 2015 prosegue nel suo ricco calendario di concerti, masterclass ed eventi con il celebre Melologo di Richard Strauss che lo stesso autore suonò nel Mathildensaal di Monaco nel 1897. Enoch Arden op. 38 sarà infatti presentato al pubblico mercoledì 16 settembre alle ore 21 nell'Auditorium dell’Istituto Boccherini dal M° Carlo Palese al pianoforte e con la voce recitante dell’attore e regista Dario Garofalo. Come per gli altri appuntamenti di questo ricco mese di musica promosso dal Conservatorio cittadino, l’ingresso è gratuito.
Nato dalla penna di Lord Alfred Tennyson, il più illustre dei poeti vittoriani, Enoch Arden fu pubblicato come poema in versi nel 1864, riscuotendo subito tale successo da divenire un vero best seller. Venne poi tradotto da Strodtmann per volere di Richard Strauss che così diede vita a una suggestiva recitazione per voce sola e pianoforte, un “melologo”. Alla prima rappresentazione di Monaco Strauss venne accompagnato da Ernst von Possart, famoso attore, suo amico e dedicatario dell’opera, nel ruolo di narratore. L’esordio fu un autentico successo, tanto che segnò l’inizio di una serie di opere teatrali sullo stesso soggetto e lo stesso soggetto fu riproposto a più riprese da vari compositori e librettisti europei.
A presentarlo a Lucca è il docente di pianoforte dell’Istituto “Boccherini”, Carlo Palese, pluripremiato in importanti concorsi pianistici internazionali e con un'attività concertistica trentennale in Italia e all'estero. Musicista esperto nel repertorio della grande tradizione pianistica, nell'ambito della musica contemporanea è stato spesso dedicatario di nuove composizioni.
Insieme a lui l’attore, autore e regista Dario Garofalo che lavora nell'ambito istituzionale sia in produzioni della letteratura classica teatrale (Sofocle, Menandro, Goldoni, Brecht, Pirandello) sia in elaborazioni di teatro di sperimentazione e ricerca (scrittura scenica, performance in spazi non teatrali, teatro naturale).

mappa