Vuoi rimanere aggiornato
con i nostri eventi?
Puoi farlo gratuitamente!
Basta inserire la tua mail:



Tutti gli eventi


Progetto BeethoveeN Il laboratorio orchestrale in concerto al Boccherini 27-09-2015



Progetto Beethoveen. Il laboratorio orchestrale in concerto al Boccherini
27 settembre – ore 21 – Auditorium Istituto Musicale L.Boccherini Piazza del Suffragio

Il Progetto Beethoven, il concerto che l’Orchestra dell’Istituto Musicale L.Boccherini terrà il 27 settembre prossimo, arriva a chiusura del lavoro svolto durante il laboratorio di formazione orchestrale che il M° GianPaolo Mazzoli ed il M°Giovanni Bria hanno portato avanti durante il Festival Open Gold 2015.
Due i brani presentati: la Sinfonia n. 3 in re maggiore D200 di Franz Schubert ed il Concerto n. 3 in do minore op. 37 per pianoforte e orchestra di Beethoven.
Al pianoforte ci sarà il M° Kanami Noda, mentre a dirigere l’Orchestra sarà lo stesso direttore del Conservatorio, il M° GianPaolo Mazzoli.
La serata avrà inizio alle ore 21 e si terrà, con ingresso gratuito, nell’auditorium del Conservatorio in Piazza del Suffragio.
Il laboratorio orchestrale fa parte di un progetto più ampio che riguarda la incisione discografica di tutti i Concerti per pianoforte e orchestra di Beethoven. Ed è per questo motivo che in sala, durante il concerto, sarà presente il famoso pianista Aquiles Delle Vigne che figura come solista nelle incisioni.
Lo stesso pianista ha lavorato a fianco dell’orchestra del Boccherini nelle settimane scorse per preparare le registrazioni del 19 e 25 settembre in cui sono stati incisi il primo ed il terzo concerto di Beethoven. Altre tre incisioni verranno effettuate ad inizio del 2016.
L’Orchestra dell’Istituto Musicale “L. Boccherini” è una tra le più importanti compagini orchestrali della Toscana. Formata dai docenti e dai migliori allievi della prestigiosa scuola cittadina, l'Orchestra si presenta come una realtà concreta e attiva, capace di eseguire programmi musicali che spaziano dalla musica sinfonica alla musica operistica, dai concerti barocchi alla musica per film, da concerti per strumenti solista ai principali repertori sinfonici-corali di tutti i tempi.
In molte occasioni l’Orchestra ha collaborato con solisti di fama internazionale come Francesco Di Rosa (I oboe del Teatro alla Scala di Milano), Alessandro Cappone (primo violino alla Berliner Philarmoniker), il violinista Cristiano Rossi, il pianista Aquiles Delle Vigne, e si è esibita ricevendo lusinghieri elogi di fronte a grandi artisti come Ennio Morricone, Nicola Piovani, Carla Fracci, Katia Ricciarelli e Andrea Bocelli.

mappa