Vuoi rimanere aggiornato
con i nostri eventi?
Puoi farlo gratuitamente!
Basta inserire la tua mail:



Tutti gli eventi


CARNEVALE DI VIAREGGIO 2018 Il Carnevale d'Italia 21-01-2018 / 17-02-2018

Viareggio, la capitale del Carnevale italiano dà appuntamento ai cinque grandi Corsi Mascherati 2017 sui Viali a mare. Per un mese, la città si trasforma nella fabbrica del divertimento tra sfilate di giganti di cartapesta, feste notturne, spettacoli pirotecnici, veglioni, rassegne teatrali, appuntamenti gastronomici e grandi eventi sportivi mondiali.

 

I CORSI MASCHERATI
Il triplice colpo di cannone è il segnale inequivocabile che a Viareggio inizia la festa. Sparato dal mare dà, ogni volta, il via alla sfilata dei carri.



Come per magia i giganteschi mascheroni prendono vita tra movimenti, musica e balli. Uno spettacolo sempre nuovo, entusiasmante ed affascinante. Cinque i Grandi Corsi Mascherati, concentrati in un mese unico di grandi festeggiamenti.


CARNEVALE DI VIAREGGIO 2018
Grandi Corsi Mascherati
I giganteschi carri allegorici in cartapesta sfilano sui Viali a Mare
 
Sabato 27 gennaio - Ore 16,00
1° CORSO MASCHERATO serale DI APERTURA
Al termine Grande Spettacolo pirotecnico
 
Domenica 4 febbraio - Ore 15,00
2° CORSO MASCHERATO
 
Domenica 11 febbraio - Ore 15,00
3° CORSO MASCHERATO
 
Martedì 13 febbraio - Ore 17,00
4° CORSO MASCHERATO notturno DEL MARTEDI’ GRASSO
 
Sabato 17 febbraio – Ore 17,00
5° CORSO MASCHERATO notturno
Al termine la proclamazione dei vincitori
Grande Spettacolo pirotecnico finale

Ufficializzate le date delle sfilate delle edizioni 2019 e 2020
CARNEVALE DI VIAREGGIO 2019
sabato 9 - domenica 17 - sabato 23 febbraio - domenica 3 e martedì 5 marzo
CARNEVALE DI VIAREGGIO 2020
sabato 1 - domenica 9 - sabato 15 - domenica 23 e martedì 25 febbraio

Dal 1873 la più grande manifestazione folcloristica
La prima sfilata di carrozze addobbate a festa nella storica Via Regia, nel cuore della città vecchia, è datata 1873. Fu la prima edizione del grande spettacolo che è oggi il Carnevale di Viareggio. L’idea di una sfilata per festeggiare il Carnevale sbocciò tra i giovani della Viareggio bene di allora che frequentavano il caffè del Casinò. Era il 24 febbraio 1873 e si pensò ad una sfilata per il giorno successivo, Martedì Grasso. Da quel primo nucleo si è sviluppato il Carnevale di Viareggio così come oggi è conosciuto: evento spettacolare tra i più belli e grandiosi del mondo. La fama del Corso Mascherato di Viareggio è cresciuta di pari passo con la crescita delle dimensioni dei carri allegorici. Sul finire del secolo comparvero in sfilata i carri trionfali, monumenti costruiti in legno, scagliola e juta, modellati da scultori locali ed allestiti da carpentieri e fabbri che in Darsena lavoravano nei cantieri navali. Grazie al trasferimento del circuito delle sfilate dalla Via Regia alla Passeggiata a mare, all'inizio del Novecento, lo spettacolo del Carnevale di Viareggio poté godere di un palcoscenico straordinario, quanto spazioso che stimolò la fantasia e la creatività dei Maestri carristi.  Neppure la prima guerra mondiale riuscì a distruggere la manifestazione. Che si fermò, ma poi riprese i suoi festeggiamenti.

 

mappa