Tutti gli eventi


Lucca - Photolux Valorizzare le dimore storiche italiane 17-05-2021 / 27-06-2021

Photolux. Valorizzare le dimore storiche italiane
Photolux. Valorizzare le dimore storiche italiane: Photolux e ADSI insieme per un challenge dedicato agli instagramers



Le fotografie più belle saranno esposte a Palazzo Bernardini

LUCCA, 14 maggio 2021 - Cultura, turismo e promozione ripartono dalla fotografia. E lo fanno grazie a Photolux Festival e all’Associazione dimore storiche italiane (ADSI). Infatti, in occasione della Giornata nazionale dell’ADSI, in programma domenica 23 maggio, il festival lucchese lancia un challenge dedicato agli instagramers, gli utenti del social delle fotografie, in collaborazione con Instagramers Italia ETS, la community italiana ufficiale di Instagram.

Partecipare al challenge è molto semplice: basta caricare sul proprio profilo una foto della dimora storica visitata, utilizzando l’hashtag #giornatanazionaleadsi2021. La giuria premierà soprattutto l’originalità degli scatti e selezionerà 25 fotografie che saranno esposte a Lucca dal 4 al 26 settembre 2021, in concomitanza con la mostra dei vincitori del World Press Photo 2021. La mostra sarà ospitata nella splendida cornice di Palazzo Bernardini, messo a disposizione per l’occasione da Confindustria Toscana Nord.

Un’occasione, dunque, per mettersi alla prova con la fotografia, visitare un luogo splendido, e spesso sconosciuto, del territorio ed avere la possibilità di vedere un proprio scatto esposto accanto ai grandi fotografi internazionali.

IL REGOLAMENTO. Non ci sono limiti al numero di fotografie che possono essere pubblicate, ma è importante ricordare che il challenge si svolgerà da domenica 23 maggio a domenica 27 giugno. Oltre all’hashtag ufficiale della giornata, i partecipanti sono invitati a menzionare @dimore_storiche_italiane, @photoluxfest, gli eventuali profili delle dimore storiche fotografate e della comunità igers di riferimento sul territorio, oltre ad utilizzare gli hashtag: #adsi #photolux2021 #weareigers.

Nella provincia di Lucca sono 11 le dimore storiche che domenica 23 maggio apriranno le loro porte ai visitatori: per accedere alla visita e garantire il massimo rispetto delle misure di sicurezza è indispensabile prenotarsi sul sito www.associazionedimorestoricheitaliane.it.

A Lucca, tra le altre, sarà possibile visitare anche il Complesso Conventuale di San Francesco, Villa Grabau, Villa Torrigiani, Villa Oliva, i giardini di Palazzo Busdraghi e Massoni; a Viareggio, Villa Borbone, e la casa natale di Giosuè Carducci, a Pietrasanta.

Tutte le informazioni relative alle modalità di apertura delle singole dimore e alle prenotazioni sono disponibili sul sito di ADSI al seguente link: www.associazionedimorestoricheitaliane.it/eventi- dimore/

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, del Ministero della Cultura e di Confartigianato ed è attuata in collaborazione con la Federazione Italiana Amici dei Musei (Fidam), l’Associazione Nazionale Case della Memoria e Federmatrimoni ed Eventi Privati (Federmep). L’evento è realizzato con il contributo di American Express.

mappa