Tutti gli eventi


Lucca - incontri al REAL COLLEGIO chiostro Santa Caterina 05-09-2021 / 06-09-2021



Un tris di appuntamenti fra domenica 5 e lunedì 6 settembre nel chiostro Santa Caterina del Real Collegio. Per i talk show condotti dal giornalista Paolo Mandoli si parlerà di satira e comunicazione senza parole, di storia e di campane e campanili.

Il primo incontro è in programma domenica 5 settembre alle ore 21,15 e avrà per protagonista Doriano Solinas che esegue disegni di satira politica dal 1975 (Il Tirreno, Tango, Cuore, Smemoranda, Il Manifesto, la Stampa, ecc.) poi fra il 1995 e il 2009 lavora per le pubblicazioni de «Il Sole 24 ore» mentre da 11 anni esegue soltanto illustrazioni senza parole per la stampa italiana ed estera (Il Corriere della sera, Avvenire, Erbacce, Buduàr, Corriere del Ticino, Agenzia Illustrationsource di New York e Agenzia Getty images, ecc.) Solinas è in libreria dall’aprile scorso con: «Oltre la china», edizioni Il Pennino di Torino. Un libro con oltre 125 illustrazioni, prevalentemente senza parole, con prefazione di Gino e Michele. In programma anche un intervento di Tiziana Del Papa, un dialogo con lo psichiatra Enrico Marchi su mente, passioni ed idee e alcuni inserti musicali con Stefano Carnicelli.

Lunedì 6 settembre alle ore 18,00 si presenta invece il libro storico: «Anno 1791 - Francia: il crollo di un trono» di padre Elio Edmondo Rutolo, edito da Tralerighe libri, con prefazione di Vincenzo Pardini. Oltre duecento pagine che mostra un anno importante, in piena rivoluzione francese, con il rapido crollo della monarchia e la fuga del re Luigi XVI a Varennes.

Sempre lunedì 6 settembre, alle ore 21,15 l’incontro su campane e campanili che prende spunto dal rinnovato impianto delle campane di San Frediano, la basilica il cui campanile domina il chiostro di Santa Caterina. Ci saranno monsignor Michelangelo Giannotti, vicario generale della Diocesi di Lucca, e Giuseppe Bernini, presidente dell’Associazione Campanari lucchesi che da cinque anni opera per divulgare l’arte campanaria secondo le regole del culto cattolico e della tradizione Lucchese, anche per migliorare la tecnica di esecuzione delle suonate a «Doppio lucchese» da parte dei singoli campanari o gruppi parrocchiali.

L’ingresso a questi incontri nel chiostro di Santa Caterina è libero e gratuito. E' necessario presentarsi 10-15 minuti prima per le procedure anti contagio: misurazione della temperatura e registrazione dei presenti. È richiesta, come per tutti gli eventi, la certificazione Covid-19 (green pass) che viene rilasciata a chi è vaccinato almeno con la prima dose da 15 giorni, a chi è guarito dalla Covid-19, oppure a chi ha fatto un test molecolare/antigenico risultato negativo nelle 48 ore precedenti. Come è avvenuto già per altri eventi e/o serate chi non ha la certificazione Covid-19 (green pass) non può essere ammesso nel chiostro Santa Caterina del Real Collegio.

mappa