Tutti gli eventi


Lenna Bahule, carismatica cantante e percussionista mozambicana
apre il tour italiano di Kumlango a Capannori Appuntamento sabato 15 giugno al Centro Culturale del Compitese 15-06-2024

Sabato 15 giugno Lenna Bahule, carismatica cantante e percussionista mozambicana, arriva per la prima volta in Italia e apre il tour italiano di Kumlango, il suo nuovo progetto musicale, inaugurando l’edizione 2024 del Festival del bosco al Centro Culturale Compitese a Pieve di Compito. Un'iniziativa curata da ALDES | SPAM! che ha anche organizzato il tour italiano dell'artista.



Una delle giovani cantanti più interessanti dell’ultima generazione di musicisti di un paese, il Mozambico, con una grande cultura musicale in cui le tradizioni ancestrali degli oltre quindici popoli che lo abitano si mescolano con il jazz e con il forte influsso portoghese. Lenna Bahule a questo aggiunge anche i molti anni passati in Brasile a studiare e lavorare, tra gli altri, con Bobby McFerrin, e ad esibirsi con artisti di tutto il mondo. Il risultato è un’estetica vocale cosmopolita, tanto gentile quanto ricca di colori che lei arricchisce con un set di piccole percussioni e con le tessiture elettroniche di Muhamago, esponente di punta della vivace scena elettronica di Maputo.

Kumlango in lingua yao significa “portale” e descrive un approccio afrofuturista al suono, al canto e alla memoria collettiva. Il concerto combina frequenze, suoni, cadenze e ritmi, intrecciando suoni generati dal corpo e tessiture elettroniche concepite e gestite in modo organico, un progetto in cui brani scritti si alternano a momenti di pura improvvisazione.
“L’improvvisazione è utile in tanti modi alla mia vita – afferma Lenna - È il mio cammino principale, di esplorazione artistica; per me stessa è anche attività terapeutica, che mi aiuta a rilassarmi; ed è uno sguardo sulla vita disponibile a lasciarsi sorprendere. Per chi come me canta è un ottimo esercizio che aiuta la flessibilità, a lubrificare tanti aspetti: postura, idee, opportunità creative. Ma non ho mai avuto il coraggio di salire su un palco e improvvisare da sola. Lo faccio in gruppo. Al tempo stesso, molta della mia preparazione artistica passa per l’improvvisazione, adoro improvvisare. Solo che non trovo il coraggio di improvvisare davanti a molte persone senza che ci sia chi mi accompagna. Si tratta di un misto di libertà e sicurezza: mi piace improvvisare in spazi in cui mi sento sicura. Mi piace percepire un percorso per l’improvvisazione”.
Il concerto inizierà alle 21, al Centro Culturale del Compitese in via Fonda 1 a Pieve di Compito e per chi lo desidera, a partire dalle 19,30, sarà possibile cenare allo Spazio Food del Festival del Bosco.
Ingresso ridotto a 10 euro per chi si prenota on line entro il 12 giugno al link https://forms.gle/PV4RdxkZpSce1DwV6. Ingresso intero a 15 euro per chi acquista in loco, dalle 19 (fino ad esaurimento posti).
Il tour italiano di Lenna inizierà il 12 giugno ad Artemisia, Capannori, con una masterclass su vocalità e suono Batukorpo, organizzata con il patrocinio del Comune di Capannori e già sold out; il 14 giugno sarà a Cotignola (Ravenna) con un concerto, Navega, assieme a Marco Zanotti e Fabio Mina; il 15 giugno inaugurerà con Kumlango il Festival del Bosco a Pieve di Compito, Capannori (Lucca); il 16 giugno all’Africae Festival di Nigrizia in provincia di Verona ancora con Kumlango.
Per informazioni 348.3213503 – info@spamweb.it https://www.aldesweb.org/kumlango/
L’evento è a cura di ALDES | SPAM!, in collaborazione con il Centro Culturale Compitese nell'ambito del programma della seconda edizione del Festival del Bosco in collaborazione con il Comune di Capannori
Il programma del Festival del Bosco si trova al link https://bit.ly/FestivalBosco2024
Qui le indicazioni per parcheggiare: https://www.camelielucchesia.it/articolo/festival-bosco-compitese-monte-pisano-2024/#parcheggio.

mappa