Vuoi rimanere aggiornato
con i nostri eventi?
Puoi farlo gratuitamente!
Basta inserire la tua mail:



Tutti gli eventi


Capannori - Rapporto sullo stato dell'ambiente Il 6 settembre a Villa Mansi la presentazione del primo 'Rapporto sullo stato dell'ambiente di Capannori' 06-09-2011

Una fotografia esatta della situazione relativa ai rifiuti, all'aria, all'acqua, all'inquinamento elettromagnetico, ma anche all'energia,  alla mobilità e al suolo.
E' il 'Rapporto sullo stato dell'ambiente di Capannori' promosso dal Comune e realizzato da 'Ambienteitalia' con un finanziamento regionale per conoscere a fondo la situazione ambientale del territorio comunale e poter così mettere a punto politiche di salvaguardia sempre più mirate.


 Il rapporto sarà presentato ufficialmente martedì 6 settembre alle 17.30 a Villa Mansi di Segromigno in Monte nel corso di un incontro pubblico rivolto a cittadini, associazioni ambientaliste e di categoria, che vedrà la presenza del sindaco Giorgio Del Ghingaro, dell’assessore all’ambiente Alessio Ciacci, dell'assessore regionale all'ambiente Annarita Bramerini e  di Orsola Bolognani di Ambiente Italia srl. Nell’occasione saranno distribuite copie cartacee e elettroniche del Rapporto sullo Stato dell’Ambiente realizzato nell'ambito dell'attivazione del Forum di 'Agenda 21'. E proprio in concomitanza con la presentazione del volume riprenderà, dopo la pausa estiva, l’attività del Forum Permanente di Agenda 21.
“Lo studio, primo nella storia del nostro Comune, frutto di oltre un anno di lavoro – afferma l’assessore all’ambiente Alessio Ciacci – è una fonte preziosissima di dati e informazioni che ci permetteranno di programmare al meglio l’azione di tutela ambientale e di partecipazione legata al Forum di Agenda 21 a cui sono iscritti  ad oggi oltre 100 cittadini di Capannori che prendono parte alla sua attività. Sarà sufficiente partecipare all’incontro per registrarsi al Forum di Agenda 21, ricevere tutti i materiali e le convocazioni delle prossime riunioni”.
Lo studio che potrà essere consultato sul sito internet del Comune, si compone di oltre 200 pagine e si suddivide in due grandi sezioni, una dedicata ai 'Sistemi ambientali',  l'altra ai 'Fattori antropici'. La prima sezione analizza aria, acqua, suolo e sottosuolo, rumore e inquinamento elettromagnetico partendo dallo stato di fatto, parlando delle politiche portate avanti dall'amministrazione comunale e passando poi a riportare tabelle e grafici che fotografano le varie realtà ambientali secondo specifici indicatori. Nella parte dedicata ai fattori antropici si parla  poi di quegli aspetti   per i quali l'azione dell'uomo è maggiormente determinante, ovvero i rifiuti, l'energia, la mobilità e il traffico, ma anche gli insediamenti e le attività produttive.

mappa